Podcast Tips “La Routine serale”

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

In un podcast precedente avevamo parlato della routine mattutina suggerita da Robin Sharma.
Cosa suggerisce di fare invece la sera?
Buon ascolto.

Ascolta “Podcast Tips “La Routine serale”” su Spreaker.

Trascrizione del podcast

Ciao a tutti i nuovo podcast tips. Oggi parliamo di routine serale quindi ci colleghiamo sempre al libro Club di Robin Sharma. Questo libro naturalmente parla di quanto sia importante svegliarsi presto la mattina per avere un vantaggio competitivo vantaggio competitivo.

Non è un vantaggio di tipo economico ma un vantaggio di tempo. Non c’è niente che ha più valore del tempo nel senso che noi svegliamoci così presto possiamo già organizzare la nostra giornata fare alcune cose che ci possono piacere come fare sport leggere fare meditazione e quando gli altri si spegneranno.

Avremmo già fatto tantissimo più di loro per questo è molto importante la mattina per avere una mattina così per poterci permettere perché si va a letto alle tre di notte sarà veramente dura svegliarmi alle 5.

Bisogna anche creare delle abitudini serali quindi creare una routine serale. Robin Sharma la costruisce a suo modo. Naturalmente poi ogni persona può costruire come vuole e comunque può essere interessante capire come lui divide la sera in tre parti diverse.

La prima parte quella che va dalle 7 alle 8 secondo cui sarebbe il momento della bella cena mangiare un solo pasto al giorno una cosa particolare che suggerisce anche è quella di spegnere tutti i dispositivi con tutti i dispositivi sono naturalmente i device elettronici come telefonini computer ma anche le televisioni.

Quindi non è una cosa facilissima. Questo per isolarsi dalla stimolazione. Poi la seconda fase quella che va dalle 8 alle 9 di sera in cui propone o suggerisce di cercare di conversare in modo autentico con amici o meglio ancora con i propri cari.

Se possibile fare anche un secondo momento di meditazione perché appunto suggeriva di fare valutazione la mattina soprattutto di leggere. Per fortuna la cosa che a me piace molto fare anche se uno vuole qualcosa a scopo ricreativo.

Dopo questa seconda fase passiamo alla terza fase che è quella della mettersi a letto quindi spiega che prima di tutto se uno vuole fare sport la mattina sia importante organizzare i vestiti sportivi per gli esercizi.

Questa è una cosa che ho provato e funziona davvero perché quando ti svegli così presto sei assolutamente intontito per non usare altre un altro termine avere già tutte le cose pronte aiuta molto per essere più veloci e pronti subito.

Altra cosa che suggerisce è questo l’ho sentito dire forse anche la mia paura è quella di prepararsi una stanza fresca quindi non troppo non troppo calda.

E naturalmente suggerisce anche sempre suggerisce è un obbligo quello di spegnere tutti i device elettronici quindi no telefonini no televisione e soprattutto il terzo punto è quello di praticare un’estrema gratitudine.

Questa cosa mi ha colpito perché tavoletta anche un libro di serie ma anche famoso psicologo americano che sostiene che ogni giorno una persona alla sera potrebbe scriversi su un foglietto o registrarsi insomma come meglio preferisce.

Tre cose buone che mi sono successe durante la giornata ma possono essere anche stupidate come oggi c’era un clima bellissimo oggi c’era ho incontrato un amico oggi al lavoro sono stato fantastico.

Oggi ho visto due bellissime persone eccetera quindi anche veramente cavolate. Perché è provato scientificamente questa cosa che facendo questo tipo di esercizio della gratitudine per un lungo periodo di tempo il nostro umore migliora notevolmente perché non staremo a vedere né a capire quante cose belle ci sono intorno a noi nella nostra vita.

Soprattutto quest’ultima parte ve la consiglio se volete spero sia stata utile alla prossima. Grazie a tutti.

Marco Principi Coaching